Widget per calendari Google

Descrizione

Questo widget consente di visualizzare uno o più calendari Google pubblici in una pagina HTML.
I parametri possono essere specificati in una varietà di modi.

Open source e documentazione

Questo progetto è open source: chiunque può scaricare i file necessari, ricreare il progetto e contribuire al suo miglioramento. Non ci sono restrizioni di licenza d'uso, ma si invita a citare che è stato realizzato dagli studenti ASIRID.

Tutto il materiale necessario si trova su GitLab.

Installazione

  1. Copiare i file di installazione ( dalla cartella src) in un web server:
  • calendar-widget.js
  • calendar-widget.html (opzionale, se si vuole una pagina standalone)
  • *.css (file di stile opzionali)

Utilizzo

Inserire nel proprio sito HTML uno o più div con class "calendar_output", con id univoco. L'ID verrà usato per prelevare il file di configurazione con lo stesso nome. Infine includere in fondo alla pagina le API google e il file calendar-widget.js, come in esempio.

Esempio

<body>
<div class="calendar_output" id="test" max_days="6"></div>
<div class="calendar_output" id="test2" max_days="4"></div>
<script defer src="https://apis.google.com/js/api.js"></script>
<script defer src="calendar-widget.js"></script>
</body>

Il programma cercherà di caricare "test.json".

Tabella Parametri

Parametro Nome Descrizione
Chiave API key La chiave API utilizzata per ricevere gli eventi da Google. Obbligatorio.
ID Calendario cid L'ID del calendario da cui ricevere gli eventi. Obbligatorio.
Numero max. eventi max_results Il numero massimo di eventi da ricevere. Compreso fra 1 e 2500.
Numero max. giorni max_days Il numero massimo di giorni da mostrare.
Stile style_file Il nome (relativo) del file CSS, con estensione, da applicare alla tabella.
Formato orario hour_format Formato degli orari di inizio e fine evento nel calendario.
Formato giorno day_format Formato dei giorni nel calendario

Per la lista delle opzioni per il formato orario / giorno fare riferimento a https://developer.mozilla.org/en-US/docs/Web/JavaScript/Reference/Global_Objects/Intl/DateTimeFormat/DateTimeFormat#options

Se in DEFAULT_DAYS ci sono più eventi di DEFAULT_RESULTS_NUMBER, mostrerà un numero di eventi pari a quest'ultimo e non tutti i DEFAULT_DAYS

Ordine di applicazione dei parametri

I parametri vengono prelevati in quest'ordine:

1) URL della pagina

Si applica a tutti i calendari nella pagina.

Esempio
http://127.0.0.1/calendar-widget.html?max_days=3&style_file=calendar-widget-style-poggio.css

2) Tag nel div

Esempio
<div class="calendar_output" id="test" max_days="6"></div>

3) File di configurazione

Verrà letto test.json.

4) Valori di default

Per alcuni parametri, come il numero di risultati, verrà usato il valore di default.

Creare una chiave API

  1. Recarsi su Google Cloud Console.
  2. Creare un nuovo progetto od utilizzare un progetto già esistente.
  3. Recarsi nella Libreria API:
  4. Cercare ed abilitare "Google Calendar API"
  5. Recarsi in "Credenziali":
  6. Crea delle credenziali di tipo "Chiave API":
  7. Copia la chiave API creata nel file di configurazione.

AUTORI

Davide Palma e Salvatore Incarnato, marzo 2022

Send a Message